Capi su misura


Come vi ho detto sono una persona che non si pone limiti, che sia realizzare un vestito, un pantalone, una camicia o un cappotto. Negli anni ho realizzato tantissimi capi, sia da donna che da uomo cercando di soddisfare il cliente. Ogni capo è unico e originale perché non ne esistono delle copie, è questo il bello del fatto a mano.





Ogni passaggio è fondamentale nel realizzare un capo su misura:
  • Prendere le misure del cliente.
  • La scelta della stoffa e del materiale più adatto per il capo che si è scelto.
  • Disegnare il cartamodello.
  • Tagliare la stoffa
  • Cucire il capo      
Un capo su misura non può essere chiamato tale se non vengono fatte delle prove di indossamento.
                                                                                                      





Si capiscono molte cose di una persona quando si realizza un capo su misura...i suoi gusti, il suo modo di vestire e il suo carattere.

Tra le varie commissioni mi è capitato che qualcuno mi chiedesse di realizzare capi ispirandomi a un famoso cartone (come il film di Anastasia), oppure ad un cantante famoso (Rihanna) oppure ispirandomi ad un epoca storica (gli anni hippie).


Spesso mi capita di realizzare capi su misura anche da uomo e il più delle volte mi mi ritrovo a realizzare capi che fino ad allora non avevo mai fatto, ma la paura iniziale svanisce subito quando vedo il risultato finale!

Uno dei momenti che più adoro è quando vado in negozio a comprare la stoffa, un mondo pieno di colori e fantasie dove ci passerei le ore e ore...neanche immaginate quante stoffe possano esistere! Quando vedo tutte quelle stoffe, la mia mente si mette in moto e pensa a cosa potrei realizzare con quel tipo di stoffa a fiori, oppure con quella a poi o con della stoffa paillettes...

Per richiedere informazioni sui capi su misura vai alla sezione contatti.